• Arte,  Recensioni particolari,  Vite di artisti

    Gaston Chaissac, dell’arte della felicità

    La felicità secondo Christophe André, medico psichiatra specializzato nella psicologia delle emozioni e appassionato d’arte, è una scelta e la creatività è un potente soccorritore per chi aspira a questa espressione umana tanto ricercata e così idealizzata da non poterla mai raggiungere. Eppure basta circondarsi di selezionate opere d’arte per darle la giusta forma, sentirne il profumo e lasciarsi da lei trascinare con la tipica leggerezza calviniana. André nel suo libro Dell’arte della felicità, crea un museo cartaceo da sfogliare quando si ha bisogno delle giuste indicazioni per percorrere la via verso la lietezza. E con le opere di Gaston Chaissac, è possibile viaggiare verso l’isola della felicità a bordo di un…

  • Arte,  Recensioni libri e film

    I mille richiami dell’arte, tra Baricco e Géricault

    L’estate nonostante tutto è tornata. Anche lei si accomuna molto all’uomo, tra cose giuste e cose sbagliate, riesce sempre a rinascere. E alle prime piogge di fine agosto, di lei ci rimarranno solo  i ricordi, le cose non dette, i treni persi e quelli, purtroppo, presi. E comunque ci saranno gli amori, le notti stellate ed il sapore di sale sulla pelle. Insieme alle pagine di quei libri letti o soltanto aperti, il cui titolo non presagisce nulla di ciò che le parole scritte dall’autore ci lasceranno. Il primo di questa stagione scorre veloce fra le pagine scritte da Alessandro Baricco per il suo Oceano mare, che riporta ad un spontaneo…

  • Arte,  Vite di artisti

    Paul Klee: resta pur sempre un ultimo segreto in tutto

    Se ogni opera d’arte ha la capacità di concentrare in sé l’intero libro dell’esistenza umana in un susseguirsi di geniali e ragionevoli intuizioni che racchiudono tutto il significato del mondo visibile ed invisibile, con Paul Klee e la sua arte, capace di rendere reali perfino gli angeli e di trasformare in colore l’impossibile razionale così da comprendere il tutto, l’ultimo segreto della vita rimane nel suo angelo smemorato. Di Cristiana Zamboni Nella cerchia superna, dietro la pluralità delle interpretazioni possibili, resta pur sempre un ultimo segreto – e la luce dell’intelletto miseramente impallidisce… Paul Klee Ci sono giorni in cui vorrei tornare bambina e non pormi quelle fatidiche domande che…

  • Recensioni libri e film,  Recensioni particolari

    Amori che non sanno stare al mondo

    Questo confinamento appena passato ha lasciato una lentezza che in questi giorni di incessanti temporali, avvolge ed impigrisce. Dondolandoti tra cucina e salotto per poi naufragarti verso la camera in un’andata e ritorno piena di indecise aspettative, in cui ci si ritrova protagonisti assenti davanti al frigorifero. E se i confini sono stati allentati da una certa dose di buon senso comunitario, la pioggia risveglia l’ancestrale bisogno di sentirsi al riparo. Ed accompagnare il tutto con un film italiano, rincuora l’anima di tutti quegli Amori che non sanno stare al mondo. Di Cristiana Zamboni Una parola ci libera da tutto il peso e il dolore della vita: quella parola è…

  • Vite di artisti

    Pietro Annigoni, l’artista che amò tutto il suo tempo

    Ci sono nomi nella storia che hanno ben compreso quanto sia effimera la strada della notorietà. Non importa quale sia stato il loro apporto al cambiamento di una generazione, di una società o di un pensiero, il loro destino è pari a quello di  una stella cometa che si spegne nel momento in cui qualcuno ha espresso il suo desiderio. Molti artisti, oggi, restano celati dietro le fila di grandi nomi del passato o di performance coeve colorate di rosso porpora. Eppure ci furono, in un tempo di mezzo, artisti come Pietro Annigoni, altrimenti noto anche come il pittore delle regine. Un artista e un uomo che voleva vivere il…

Translate »
error: Content is protected !!
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.